Csm, eletti quattro giudici napoletani restano fuori i candidati indipendenti

Sono quattro i giudici napoletani che entrano a far parte del nuovo Csm. Nel collegio numero 3 ( che comprende oltre ai distretti di Napoli e Salerno anche Ancona, Bologna, Cagliari, Campobasso e l’Aquila) il più votato è governo Edoardo Cilenti, aspirante di Mi, che ha ottenuto 430 voti. Dietro di lui Roberto D’Auria, esponente di Unità per la instaurazione, con 357 preferenze.

Articoli Correlati

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Storie Recenti